Sport News – SportH24 » Basket » Basket euroqualificazioni: l’Italia non si ferma più. Portogallo battuto 82-70

Basket euroqualificazioni: l’Italia non si ferma più. Portogallo battuto 82-70

by admin on venerdì, agosto 31st, 2012

Qualcuno lo chiama pokerissimo. Noi preferiamo considerarlo un ottimo inizio. L’Italia del basket, pur priva di due pezzi da novanta come Belinelli e Bargnani, è davvero ad un passo dalla qualificazione agli Europei del 2013 il Slovenia. La truppa di Pianigiani, dopo il percorso netto nel girone di andata, ha colto la quinta vittoria in altrettanti match del girone espugnando per 82-70 il parquet del Portogallo ed ha respinto il tentativo di aggancio da parte della Repubblica Ceca che aveva sconfitto nel pomeriggio la Bielorussia.

Contro il Portogallo, la squadra azzurra è partita bene ed è volata fino alla soglia del +20 nel secondo periodo. I padroni di casa, senza lunghi e quindi molto legati al tiro da fuori, sono sembrati impotenti di fronte alla difesa italiana ma, soprattutto, di fronte ad un attacco guidato da Gallinari (nella foto) e Cinciarini. Così gli animi si sono scaldati e la partita è diventata più intensa, il quintetto di Pianigiani ha disputato un ottimo terzo periodo scappando fino al +26 (33-59) ma, in quel momento, si è un po’ spenta la luce. Il Portogallo, voglioso di ‘vendicare’ il -52 della gara di andata a Sassari, ha trovato a ripetizione il bersaglio da tre punti ed ha recuperato sino al -7 (52-59) con un 10-0 in avvio di quarta frazione ma, nel momento di massima difficoltà, il pallone è andato nelle mani di Gallinari (top scorer a quota 18) che ha risposto con due triple ed una schiacciata di prepotenza, respingendo l’ultimo assalto lusitano.

Il 2 settembre a Trieste arriva la Repubblica Ceca e, con un successo, potrebbe arrivare anche il biglietto per la Slovenia di un gruppo con tanti giovani che sta andando molto meglio del previsto.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply