Sport News – SportH24 » Basket NBA » Basket NBA: Lakers sempre più protagonisti del mercato

Basket NBA: Lakers sempre più protagonisti del mercato

by admin on giovedì, luglio 19th, 2012

Se ad Est tutti devono inseguire i Miami Heat, vincitori del titolo e protagonisti dell’ingaggio di Ray Allen, ‘scippato’ ai Celtics e pronto a colpire sugli scarichi che inevitabilmente le difese dovranno concedere raddoppiando su James o Wade, ad Ovest c’è una squadra che sta provando in tutti i modi a proporsi come alternativa ai campioni in carica.

Non si tratta degli Oklahoma City Thunder, sconfitti in finale e dotati di un roster giovane e futuribile, ma dei Los Angeles Lakers che stanno facendo le cose per bene sul mercato, provando a mettere insieme una squadra già pronta per vincere il titolo. Kobe Bryant non è più giovanissimo e, malgrado la grinta e la voglia di competere, deve sbrigarsi se vuole vincere altri titoli da protagonista. Aveva però bisogno di un play che lo affiancasse e facesse girare a meraviglia la squadra, uno come Chris Paul che doveva arrivare lo scorso anno prima che David Stern bloccasse il suo trasferimento: quel play è arrivato ed è Steve Nash, uno dei più grandi assist-men dello storia, due volte MVP della Lega ma senza mai un anello al dito, anche lui molto avanti con gli anni ma ancora da doppia cifra di media nei passaggi smarcanti.

Un altro buco evidente era rappresentato dalla panchina, non all’altezza di quelle delle altre pretendenti al titolo: detto fatto, da Cleveland è stato firmato a prezzi molto modici un giocatore produttivo e di talento come Antawn Jamison, quasi 20 punti di media nella sua carriera NBA ma mai in una squadra in grado di vincere realmente il titolo.

Resta ora un altro dilemma: riusciranno i Lakers a coronare la loro caccia al pivot dei sogni, al secolo Dwight Howard? Il corteggiamento va avanti da tempo e potrebbe sbloccarsi grazie ancora una volta a Cleveland, con cui evidentemente i rapporti sono ottimi e non solo perché il coach dei californiani, Mike Brown, è l’ex tecnico dei Cavaliers. Si sta infatti profilando uno scambio a tre che coinvolge Lakers, Cavs e Orlando Magic, il club di Howard. ‘Superman’ (nella foto) andrebbe a L.A., Andrew Bynum si accaserebbe a Cleveland mentre il brasiliano Anderson Varejao diventerebbe un giocatore di Orlando. Con buona pace dei tanti pretendenti a Howard in una delle estati più scoppiettanti sul fronte delle transazioni fra club professionistici.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply