Sport News – SportH24 » Calcio » Calcio: è di Soriano il rigore più brutto del secolo!

Calcio: è di Soriano il rigore più brutto del secolo!

by admin on giovedì, agosto 16th, 2012

In questi casi è sempre difficile fare una classifica ma una cosa è sicura. Un rigore così se lo dimenticherà difficilmente.

Jonathan Soriano, cresciuto nella ‘cantera’ del Barcellona dove solo chi ha i piedi buoni può andare avanti, gioca ora per i Red Bulls Salisburgo, nel campionato austriaco. Da lui ci si aspetterebbe tutto, tranne un errore come quello commesso dal dischetto nella gara che la sua formazione stava giocando contro il Rapid Vienna. Sotto di due reti con dieci minuti da giocare, il Salisburgo ha avuto l’occasione di accorciare le distanze e riaprire il match ma Soriano, forse desideroso di imitare qualche kicker del campionato NFL di football americano, ha calciato il rigore che lui stesso si era procurato come se fosse la trasformazione di un touchdown.

Non è scivolato, come successe anni fa al messicano Hugo Sanchez del Real Madrid, non ha calciato ‘semplicemente’ alto come fece Roberto Baggio nella finale mondiale del 1994 tra Italia e Brasile.

Ha spedito il pallone quasi fuori dallo stadio, sfidando anche molte delle leggi della fisica a partire dalla legge di gravità di Newton.

Sguardi stupiti di tutti i protagonisti, qualche tentativo di irridere l’avversario da parte dei giocatori del Rapid Vienna che poi, però, hanno capito: anche loro sono stati protagonisti di un momento importante della storia del calcio, destinato ad essere etichettato come uno dei rigori più brutti mai tirati.



Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply