Sport News – SportH24 » Calcio » Calcio: follia-Luisao che fa volare a terra un arbitro. Le immagini

Calcio: follia-Luisao che fa volare a terra un arbitro. Le immagini

by admin on martedì, agosto 14th, 2012

Comincia a venire il dubbio che tutte queste partite e tutto questo stress possano nuocere gravemente alla salute dei calciatori. O forse il guaio è che, pur essendo strapagati (ben oltre i propri meriti), restano esseri umani con debolezze e momenti di follia.
Ci piace pensare che sia stato un piccolo momento di incoscienza, unito ad una circostanza sfortunata, a guidare il capitano del Benfica Luisao, esperto difensore centrale che ha indossato tantissime volte anche la maglia del Brasile, nel corso dell’amichevole che la sua squadra stava disputando contro i tedeschi del Fortuna Dusseldorf. Si era al 38’ del primo tempo con il punteggio sullo 0-0 quando l’arbitro tedesco del match, Christian Fischer, ha sanzionato un fallo contro Javi Garcia, giocatore spagnolo del club lusitano. Fischer stava per espellere l’iberico quando Luisao si è precitato verso il direttore di gara per far valere le sue ragioni in qualità di capitano. Lo ha fatto però con eccessiva veemenza ed è venuto a contatto in modo fin troppo violento con l’arbitro che, forse un po’ sorpreso dall’entrata energica di Luisao, è finito a terra ed è stato prontamente soccorso dai sanitari della squadra di casa, rimanendo quasi esanime a terra (non sembrava uno scontro così drammatico a dire il vero).
Il match è stato interrotto per diversi minuti, durante i quali ci sono stati vari tentativi di spiegazione da parte del difensore brasiliano, ma quando Fischer si è rialzato, vicino ai suoi assistenti, non ha ritenuto che ci fossero le condizioni per proseguire ed è rientrato negli spogliatoi dichiarando ufficialmente conclusa l’amichevole.
A questo punto, considerando la gravità dell’accaduto (non c’era intenzione di fare male ma il colpo è stato comunque forte) potrebbe arrivare una squalifica in versione extra-large per Luisao che rischia di pagare a caro prezzo un momento di (vogliamo definirla così?) scarsa lucidità.


Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply