Sport News – SportH24 » Calcio » Calcio: la Juventus batte 4-2 il Napoli e vince la Supercoppa

Calcio: la Juventus batte 4-2 il Napoli e vince la Supercoppa

by admin on sabato, agosto 11th, 2012

Cinica e spietata, come lo scorso anno. Vincente, come lo scorso anno. E capace di ripartire in modo ufficiale superando l’unica squadra che l’aveva piegata un anno fa. Sotto l’acqua battente del cielo di Pechino, la Juventus ha conquistato l’edizione numero venticinque della Supercoppa Italiana battendo per 4-2 dopo i tempi supplementari il Napoli al termine di una sfida che, come al solito, è destinata ad alimentare polemiche.

Senza Conte in panchina dopo la squalifica di dieci mesi, la Juventus ha provato ad imporre il suo gioco fatto di possesso palla ma nel primo tempo si è scontrata con un Napoli ben messo in campo e micidiale nell’approfittare di ogni disattenzione difensiva. Gli azzurri hanno trovato il vantaggio con il solito matador Cavani, anche lui bravo a ripartire come aveva chiuso il 2011/2012. La replica bianconera è arrivata con Asamoah, uno dei nuovi acquisti, ma poco prima del fischio finale del primo tempo la Mazzarri-band ha ritrovato il vantaggio con Pandev, lesto ad approfittare di un intervento non molto deciso di Bonucci.

Nel secondo tempo è stata ancora la Juventus a cercare di fare la partita, con Vucinic (nella foto) al posto di Matri a far coppia con la ‘formica atomica’ Giovinco. Il pareggio è arrivato al 73’ con un rigore trasformato da Vidal ma a dare una svolta decisa alla gara sono stati i minuti conclusivi dei regolamentari e i primi giri di lancette dei supplementari: il Napoli ha perso per espulsione Zuniga, Pandev (su segnalazione dell’assistente di Mazzoleni) e Mazzarri, ritrovandosi con due uomini in meno e in svantaggio per la sciagurata autorete di Maggio. Pensare di recuperare sarebbe stato troppo e le speranze sono definitivamente svanite quando Vucinic ha approfittato di un bell’assist di Marchisio per trafiggere De Sanctis e portare il risultato sul 4-2. Un altro trofeo in bacheca per i bianconeri, il primo senza Del Piero, ed un gustoso anticipo di campionato sotto molti punti di vista, compresi i veleni sugli arbitraggi. Il calcio è sempre lo stesso.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply