Sport News – SportH24 » Calcio » Calcio: per umiliare gli avversari si tuffa e segna di testa. Ecco il video

Calcio: per umiliare gli avversari si tuffa e segna di testa. Ecco il video

by admin on martedì, settembre 11th, 2012

Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia…cantava Francesco De Gregori.

Ma lo vedi anche dal rispetto che porta nei confronti degli avversari e allora, perdonateci, Aleksei Sapogov difficilmente diventerà un grande giocatore.

L’attaccante che milita nella formazione russa del Volga Nizhny è stato protagonista di un gol davvero ‘strano’ che però non lo avrà fatto diventare di sicuro il calciatore più simpatico in Turchia. Si stava infatti disputando un’amichevole tra una rappresentativa russa ed una turca quando Sapogov, lanciato in profondità da un compagno di squadra, ha approfittato di un rimpallo con il portiere uscito alla disperata e si è trovato così da solo di fronte alla porta sguarnita.

Ha avuto il tempo di girarsi, di controllare che nessun difensore stesse recuperando su di lui e, quando il pallone stava per entrare tranquillamente in rete, ha pensato bene di tuffarsi per colpirlo un’ultima volta di testa, non si capisce bene se per irridere gli avversari (sarebbe alquanto scorretto) o se per fare qualcosa di originale.

Vista la stranezza del gesto si può dire che gli sia andata bene, dato che qualche volta, nel tentativo di compiere simili ‘prodezze’, c’è anche chi sbaglia clamorosamente dei gol a porta vuota e allora sì che diventa una celebrità sul web. In questo caso Sapogov ha potuto festeggiare la rete segnata, ma di certo gli avversari non l’avranno affatto presa bene.



Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply