Sport News – SportH24 » Curiosità » Calcio: politici italiani travolti dai colleghi polacchi (7-0)

Calcio: politici italiani travolti dai colleghi polacchi (7-0)

by admin on mercoledì, maggio 30th, 2012

Sulle loro capacità di amministrare la ‘cosa pubblica’ sono in molti ad avere dubbi ma sulla loro abilità di giocare a pallone, adesso, non ci sono più dubbi. I parlamentari italiani sono decisamente scarsi.

Allo stadio olimpico militare della Cecchignola, a Roma, nell’ambito del vertice bilaterale tra l’Italia e la Polonia, è andata in scena una partita di calcio tra due rappresentative formate, rispettivamente, da parlamentari italiani e polacchi. Nessun tono agonistico esasperato, ovviamente, anzi una finalità davvero nobile dal momento che l’incontro è stato organizzato per raccogliere fondi a vantaggio della fondazione ‘Ho un sogno’ impegnata nell’aiutare bambini polacchi gravemente malati.

Poi però, siccome sempre di partita di calcio si tratta, bisogna raccontare anche brevemente la cronaca, partendo dal risultato finale che è stato un poco incoraggiante (per i nostri uomini politici) 0-7. E non si pensi che a giocare fossero personaggi istituzionali di secondo piano; la Polonia ha schierato nelle sue fila anche il premier Donald Tusk che è stato tra i migliori in campo realizzando due reti e mostrando una condizione fisica invidiabile, oltre che qualche tocco di classe.

Noi cosa potevamo opporre? Di sicuro non il nostro premier Mario Monti, che al calcio giocato, anche per motivi di età, preferisce decisamente quello parlato, come ha dimostrato augurandosi pochi giorni fa una sospensione di un paio d’anni del campionato in attesa di fare chiarezza sui presunti illeciti legati al calcio scommesse.

Un’ultima curiosità: l’arbitro dell’incontro era un ex calciatore per il quale la sfida tra Italia e Polonia rappresenta una specie di derby. Si trattava infatti di Zibì Boniek (nella foto), ex calciatore di Juve e Roma e punto di forza della nazionale polacca che nell’82 perse in semifinale al Mondiale proprio contro l’Italia.

Se volete vedere il video della gara, tratto dal sito di Repubblica.it, basta cliccare qui.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply