Sport News – SportH24 » Calcio » Calcio serie A: Cagliari e Atalanta a segno negli anticipi

Calcio serie A: Cagliari e Atalanta a segno negli anticipi

by admin on martedì, aprile 24th, 2012

Tre punti preziosi per Atalanta e Cagliari negli anticipi e situazione salvezza che si fa sempre più difficile per chi, come Fiorentina e Genoa, sembra aver smarrito il feeling con la vittoria.

L’Atalanta di Colantuono, che senza la penalizzazione di sei punti sarebbe appaiata all’Inter con cui condivide i colori sociali ma non certo il budget, ha messo un altro tassello importante verso la salvezza grazie all’1-0 ottenuto a spese del Chievo. La squadra orobica ha avuto qualche buona occasione nel primo tempo, compreso un gol annullato per fuorigioco dubbio a Moralez, ma anche il Chievo avrebbe potuto sbloccare il risultato soprattutto con Frey, lasciato solo a colpire di testa in mezzo all’area. Il risultato si è sbloccato a poco più di un quarto d’ora dalla fine, quando Moralez ha raccolto un passaggio corto di Schelotto tirando fuori dal cilindro un destro perfetto ad incrociare sul secondo palo. Gli ospiti non sonno più riusciti a recuperare e così l’Atalanta è salita a quota 43 punti, +8 sul Lecce, vicinissima alla salvezza.

Passo avanti importante anche per il Cagliari che, nella sua nuova casa dello stadio di Trieste, rifila tre sberle ad un Catania brutta copia di quello che aveva raccolto tanti applausi nel corso della stagione. I rossoblù sardi hanno sbloccato il risultato nel primo tempo con Thiago Ribeiro dopo un’azione molto insistita e non certo impeccabile da parte della difesa di Montella. Nel secondo tempo il Cagliari ha arrotondato il punteggio grazie a Pinilla che ha raccolto un assist pregevole di Ibarbo e allo stesso Ibarbo, bravo a ribadire in rete un pallone respinto dalla difesa sulla prima conclusione di Larrivey.

Domani le altre gare valide come recupero della giornata saltata per la tragica scomparsa di Piermario Morosini: il programma prevede Cesena-Juventus, Lecce-Napoli, Milan-Genoa, Novara-Lazio, Palermo-Parma, Roma-Fiorentina, Siena-Bologna e Udinese-Inter.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply