Sport News – SportH24 » Calcio » Calcioscommesse: anche Bonucci rischia l’incriminazione

Calcioscommesse: anche Bonucci rischia l’incriminazione

by admin on lunedì, maggio 28th, 2012

Una giornata infinita e piena di polemiche; all’annuncio dell’arresto di diciannove persone, coinvolte a vario titolo nell’inchiesta Last bet sul calcio scommesse, sono seguite altre indiscrezioni, poi confermate dalla rapida evoluzione dei fatti. Il coinvolgimento nello scandalo di Domenico Criscito è costato al difensore dello Zenit San Pietroburgo il posto in Nazionale, dal momento che Prandelli lo ha escluso dalla lista dei 25 giocatori da cui saranno effettuati gli ultimi due tagli per gli Europei di Polonia e Ucraina.
Nel corso del pomeriggio è spuntato fuori nuovamente anche il nome di Leonardo Bonucci, il difensore viterbese attualmente in forza alla Juventus ma tirato in ballo per il periodo in cui giocava a Bari.
Al momento non sembra che sia stato inviato nessun avviso da parte della procura di Cremona al difensore bianconero che, in effetti, fa ancora parte del gruppo azzurro e continua ad allenarsi con la squadra di Prandelli. Di sicuro ci saranno ancora sviluppi importanti e mentre tutti gli inquisiti e i sospettati professano la loro totale estraneità ai fatti, stanno arrivando reazioni indignate da parte dei massimi dirigenti del calcio italiano, a cominciare dal presidente della Federcalcio Giancarlo Abete che tuttavia ha cercato di smorzare i toni e salvaguardare la serenità dell’ambiente azzurro in preparazione agli Europei.
Più pungente Maurizio Zamparini, massimo dirigente del Palermo, che ha stigmatizzato i comportamenti di chi ha sbagliato chiedendo la massima severità ma ha anche posto l’accento sulla giustizia spettacolo che, a suo avviso, non svolge nel migliore dei modi il lavoro che le viene assegnato.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply