Sport News – SportH24 » Calcio » Champions League, il Napoli nella tana del Chelsea

Champions League, il Napoli nella tana del Chelsea

by admin on mercoledì, marzo 14th, 2012

I biglietti scarseggiano ma la passione dei tifosi napoletani è così forte che si prevedono migliaia di maglie e sciarpe azzurre pronte a colore stasera Stanford Bridge, dando una sfumatura diversa al blu delle sciarpe del Chelsea. Questa sera la squadra di Walter Mazzarri si gioca un posto nei quarti di finale della Champions League e nella storia, partendo dal 3-1 dell’andata che rappresenta un vantaggio buono ma non di sicurezza. Con la formazione tipo a disposizione e il trio delle meraviglie composto da Hamsik, Lavezzi e Cavani, il Napoli vuole a tutti i costi il passaggio del turno contro una squadra che ha certamente più esperienza internazionale ma che è reduce da un periodo difficile, culminato con l’esonero di Villas Boas e la sua sostituzione con Roberto Di Matteo.

La fiducia non manca a nessuna delle due squadre protagoniste di questa sfida, tanto più che il Napoli avrà in panchina il suo allenatore cui è stata revocata la squalifica che lo avrebbe obbligato a guidare la squadra dalla tribuna (con i soliti ausili tecnologici). Il pronostico è incerto ma di sicuro i partenopei, malgrado il 3-1 dell’andata, sono consapevoli delle difficoltà che li attendono e il richiamo degli inglesi al supporto del pubblico, arrivato in primis da elementi di esperienza come John Terry, annuncia che Stanford Bridge sarà caldissimo. Un contributo significativo arriverà anche dai napoletani che sosterranno la squadra verso un traguardo mai raggiunto in precedenza e che, tra ieri e oggi, si sono messi in viaggio verso Londra a bordo di tantissimi voli charter per essere vicini alla propria squadra. Di sicuro si prevede un grande spettacolo, sia sugli spalti che in campo, e il Napoli sogna di essere in piedi, di fronte ai suoi tifosi, a saltare e fare festa dopo il triplice fischio.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply