Sport News – SportH24 » Superbike » Dramma Lascorz: nessun miglioramento, resterà paralizzato

Dramma Lascorz: nessun miglioramento, resterà paralizzato

by admin on martedì, aprile 3rd, 2012

Restano gravissime le condizioni di Joan Lascorz, il motociclista spagnolo caduto rovinosamente lunedì durante i test effettuati da tutti i piloti della Superbike sul circuito di Imola.
Lascorz, portacolori della Kawasaki, è caduto rovinosamente nel rettilineo che va dalla curva della Tosa alla Piratella e, dopo i primi soccorsi prestati in pista, è stato trasportato in elicottero all’Ospedale Maggiore di Bologna. I medici hanno riscontrato la frattura della quinta e sesta vertebra cervicale e, nonostante le cure, il rischio di diventare tetraplegico e perdere quindi l’uso di tutti e quattro gli arti si sta trasformando in una drammatica certezza, tanto più che c’è ancora da scongiurare il pericolo di vita.
Le speranze di un suo recupero, nonostante il fisico forte, sono minime e i sanitari del nosocomio felsineo stanno tentando almeno di stabilizzare le sue condizioni, in modo tale da consentirne il trasporto a Barcellona con un aereo appositamente attrezzato.
Lascorz, compagno di squadra di Tom Sykes, aveva gareggiato domenica nelle due manches del Mondiale Superbike ed era entrato in entrambi i casi fra i primi dieci della classifica. Nella sua carriera di motociclista aveva già subito in passato un incidente gravissimo, sulla pista inglese di Silverstone, da cui si era fortunatamente ripreso in maniera brillante. Questa volta, purtroppo, la speranza che riesca a ripetere quell’impresa sono davvero debolissime.
Nel filmato vediamo proprio l’incidente occorso a Lascorz durante la gara di campionato inglese sul tracciato di Silverstone.


Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply