Sport News – SportH24 » Golf » Golf, Oosthuizen dimentica il Masters e vince in Malesia. Manassero 7°

Golf, Oosthuizen dimentica il Masters e vince in Malesia. Manassero 7°

by admin on domenica, aprile 15th, 2012

Una settimana dopo essersi visto scivolare dalle mani il Masters, Louis Oosthuizen ha reagito da grande campione qual è aggiudicandosi con un margine di tre colpi il Maybank Maleysian Open di golf, importante e ricco appuntamento del tour professionistico. Il sudafricano è stato più forte delle temperature micidiali e dell’umidità altrettanto terribile (35° e la sensazione di respirare acqua invece che aria), dimostrandosi il più continuo nell’arco delle quattro giornate. Oosthuizen ha infatti girato sempre sotto i 70 colpi, con un minimo di 66 ed un massimo di 69, e grazie a questa regolarità si è presentato alle buche conclusive con un vantaggio tale da consentirgli di gestire il gioco con assoluta serenità.

Il par alla 18 lo ha visto terminare con -17, tre colpi in meno dello scozzese Gallacher che è stato un fiero avversario del sudafricano ed ha portato a casa un altro risultato di prestigio, confermandosi golfista solido e temibile per tutti.

Piazzamento più che buono anche per Matteo Manassero, il giovanissimo azzurro che, una volta superato il taglio delle prime due giornate, è tornato ad esprimere un gioco concreto e brillante, recuperando posizioni e terminando con -9 al settimo posto in compagnia di altri giocatori. Contro questo Oosthuizen, capace di metabolizzare il ko al playoff del Masters, sarebbe stato impossibile per chiunque portare a casa la vittoria ma, pur senza l’acuto vincente, Manassero si è confermato un giocatore di valore e destinato a migliorare ulteriormente la sua posizione nella classifica mondiale.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply