Sport News – SportH24 » Pattinaggio » Immensa Kostner: è campionessa del mondo!!

Immensa Kostner: è campionessa del mondo!!

by admin on domenica, aprile 1st, 2012

Per molto tempo è stata considerata una bellissima incompiuta, un’atleta capace di incantare per la grazia e l’eleganza con cui pattina sul ghiaccio ma non in grado di tenere i nervi saldi nel momento della verità, quando arrivava sempre una caduta e tante incertezze a rovinare i sogni di vittoria.

Da adesso non sarà più così, perché Carolina Kostner ha dimostrato di saper essere perfetta anche nel giorno della verità: l’atleta azzurra ha fatto quello che nessuna altra ragazza italiana aveva mai saputo fare prima, conquistando il titolo mondiale del singolo grazie ad un programma libero eccezionale che ha incantato pubblico e giudici a Nizza ed ha riportato l’Italia sul gradino più alto del podio ai Mondiali a undici anni di distanza dalla coppia di danza Barbara Fusar Poli-Maurizio Margaglio.

Dopo il terzo posto del corto e tre medaglie mondiali alle spalle, sempre senza l’oro, la Kostner scende sul ghiaccio decisa a dare il massimo e a non accontentarsi semplicemente del podio. Prima di lei gareggiano la russa Leonova, in testa dopo il corto, e le due giapponesi Asada e Murakami, così Carolina sa di dover essere perfetta per prendersi quella medaglia che vuole e che sogna.

E Carolina è perfetta sulle note di Mozart, commette solo un piccolo errore che le costa qualche punticino ma ottiene il punteggio più alto sia negli elementi tecnici che in quelli artistici. Quando compare la schermata con il risultato e la Kostner capisce di essere in testa scoppia la festa, anche perché nessun’altra ragazza può contrastarla e chi la segue, Leonova e l’altra giapponese Suzuki nell’ordine, non possono che inchinarsi a lei. In tribuna la sua famiglia e il fidanzato celebre, Alex Schwazer, campione olimpico di marcia e probabilmente contento come quando vince le sue gare.

La soddisfazione del pattinaggio su ghiaccio italiana viene completata da un grandissimo piazzamento di Valentina Marchei che, protagonista di un buon corto, si esalta nel libero e recupera addirittura fino all’ottava posizione, il suo miglior risultato in carriera. Una gioia per tutti insomma, e la prospettiva di avere ben tre atlete italiane ai Mondiali del 2013: meglio di così non poteva proprio andare.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply