Sport News – SportH24 » Calcio » L’erba di San Siro non va? Si passa al sintetico

L’erba di San Siro non va? Si passa al sintetico

by admin on giovedì, marzo 29th, 2012

La gara di Champions League tra Milan e Barcellona si è portata dietro unna scia di polemiche legate alle condizioni del campo di San Siro. Non è una novità che il terreno di gioco dell’impianto milanese finisca sotto accusa, c’è stato un periodo in cui il suo stato ricordava piuttosto quello di un campo di patate e ogni rimbalzo era un’avventura.

Durante la gara tra rossoneri e blaugrana sono stati tantissimi i giocatori, soprattutto del club spagnolo, a scivolare e mostrare grosse difficoltà nel tenersi in equilibrio, al punto che lo stesso Guardiola ha espresso il suo disappunto per il terreno di gioco milanese che avrebbe messo a rischio l’incolumità dei calciatori, oltre ad impedire alla squadra di esprimere il suo consueto gioco. Il Mian ha risposto che il campo era perfettamente idoneo ed era stato controllato da incaricati della Uefa il giorno stesso della partita; peraltro i giocatori del Barcellona si erano allenati la sera prima a San Siro e non avevano manifestato alcuna obiezione.

Schermaglie verbali che aggiungono già adesso parecchio pepe alla gara di ritorno, in cui ci sarà in palio la semifinale della maggiore competizione europea e la possibilità, concreta, di puntare alla inalissima di Monaco di Baviera.

Le polemiche sul terreno di gioco di San Siro però rimangono, ed allora ecco che si sta pensando in modo concreto anche a qualche ipotesi alternativa per il futuro. Proprio oggi, ha fatto sapere l’ANSA, Pierfrancesco Barletta, rappresentante dell’Inter nel consorzio M-I Stadio srl che gestisce la struttura, ha espresso il parere favorevole della società nerazzurra al passaggio del manto di San Siro dall’erba naturale al sintetico misto. Sarebbe una svolta storica per uno stadio così prestigioso, ma forse potrebbe essere anche la chiave per cancellare del tutto le polemiche e i guai di chi deve fare sport professionistico nello stadio milanese.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply