Sport News – SportH24 » Biliardo » Mondiale snooker: Robertson vince, Hendry fa sognare

Mondiale snooker: Robertson vince, Hendry fa sognare

by admin on venerdì, Apr 27th, 2012

Un pezzo da novanta già qualificato ai quarti di finale e il più grande giocatore di tutti i tempi che, a dispetto dell’età, vuole regalarsi un’altra edizione indimenticabile nel torneo più importante e al quale sono legate alcune delle sue imprese più memorabili.

Il Campionato del mondo di snooker, in corso a Sheffield, ha esaltato le qualità dell’australiano Neil Robertson anche se Gilbert, il suo avversario, è uscito a testa alta perdendo per 13-9 e autore comunque di un torneo eccellente. Robertson attende ora il suo avversario per un posto in semifinale che uscirà dall’attesissima sfida tra i due ‘gemelli’ Mark Williams e Ronnie O’Sullivan.

Il personaggio del giorno è però Stephen Hendry, leggenda vivente dello snooker, dominatore degli anni ’90, che ha iniziato questa sua ennesima avventura al Crucible infilando un 147 perfetto e non ha alcuna intenzione di lasciare il passo; il secondo turno lo vedeva opposto ad un altro atleta esperto e fortissimo come John Higgins e gli spettatori hanno potuto applaudire giocate di grandissima classe. Hendry è avanti addirittura 12-4, ad un solo frame dalla vittoria e dai quarti di finale, dove tutto lascia credere che si troverebbe di fronte Stephen Maguire, lo scozzese che è avanti 11-5 contro Joe Perry. Nella parte bassa del tabellone, dove alcune eliminazioni eccellenti hanno creato un’autentica voragine e di sicuro uscirà un semifinalista imprevisto, Ryan Day è avanti 6-2 sul cinese Cao Yupeng mentre deve ancora iniziare il match tra Matthew Stevens e Barry Hawkins.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply