Sport News – SportH24 » Olimpiadi » Olimpiadi: notte di follie per Usain Bolt con tre giocatrici svedesi…

Olimpiadi: notte di follie per Usain Bolt con tre giocatrici svedesi…

by admin on martedì, agosto 7th, 2012

Vincere i 100 metri piani alle Olimpiadi non è mica roba da tutti. Anche i festeggiamenti devono essere adeguati alla grandezza dell’impresa. E poi si sa che c’è quel clima olimpico che favorisce gli incontri e stimola la voglia di fare amicizia.

Forse è per questo, per la voglia di fare amicizia, che Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, ha pensato bene di celebrare il suo oro in camera sua ma in piacevolissima compagnia: tre giocatrici della nazionale svedese di pallamano, per l’esattezza Gabriella Kain, Isabelle Gullden e Jamina Roberts, hanno chiesto all’allenatore del fenomeno giamaicano di poterlo conoscere per fargli i complimenti della grande vittoria ottenuta ed evidentemente il feeling è scattato immediato come ha dimostrato una foto postata su Twitter dallo stesso Bolt.

L’immagine ritraeva lo sprinter più forte del pianeta nella sua camera in piena notte insieme alle tre giocatrici svedesi, sulla cui bellezza c’è ben poco da obiettare, tutti in posa sorridenti nel fare il gesto della vittoria. Tutti vestiti ovviamente, e anche il racconto della serata parla solo di una chiacchierata, di un clima disteso (il clima, ovviamente) e di niente più.

Alla piccola festa si sarebbe poi aggiunto un altro atleta giamaicano (Maurice Smith) e tutto sarebbe andato avanti così fino a notte; Bolt, tornato single di recente, ha smentito che ci sia stato qualcosa in più di questo, annunciando che ha tutta l’intenzione di fare il bis dorato nella gara dei 200 metri.

Doppia distanza e, chissà, doppio festeggiamento, stavolta con sei giocatrici della squadra di hockey su prato olandese…

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply