Sport News – SportH24 » Superbike » Superbike: doppietta Checa a Imola, Ducati in festa

Superbike: doppietta Checa a Imola, Ducati in festa

by admin on domenica, Apr 1st, 2012

Festa Ducati sulla pista di Imola, dove Carlos Checa questa volta non sbaglia una mossa e centra una splendida doppietta nel Mondiale Superbike che gli consente anche di prendere la leadership provvisoria della classifica dopo due tappe.

Il pilota spagnolo, campione in carica e reduce da una vittoria e un ritiro in Australia, scatta bene dalla griglia di partenza in gara 1 ma deve inseguire soprattutto il britannico Sykes, scattato dalla pole a bordo della sua Kawasaki. Il sorpasso da parte del portacolori del Team Althea Racing arriva a circa metà gara e per gli avversari non c’è più speranza di agganciare la Ducati del pilota iberico. Alle spalle di Checa si piazza proprio Sykes mentre la battaglia per il terzo gradino del podio premia un altro britannico, Leon haslam, che beffa Max Biaggi e la sua Aprilia, frenato da un ritmo non all’altezza dei migliori del lotto. Sesto posto per Marco Melandri mentre l’altro azzurro Lorenzo Zanetti si è portato a casa un buon ottavo posto. Ritirati invece Michel Fabrizio, Davide Giugliano e Sylvain Guintoli, protagonista di ottime prove.

In gara due è emersa ancora la superiorità di Checa che ha fatto il vuoto dietro di sé, lasciando agli altri piloti solo i gradini più bassi del podio. Curiosamente l’ordine d’arrivo ha ricalcato perfettamente quello della prima manche fino alla quarta posizione, con Sykes che ha beffato Haslam e Biaggi che ha dovuto incassare una nuova delusione di fronte al pubblico italiano. Quinto Jonathan Rea dopo una quasi collisione con Eugene Laverty, compagno di squadra di Biaggi all’Aprilia. Solamente decimo Marco Melandri con la BMW.

Dopo le due manches di Imola, Checa si è portato in vetta alla classifica iridata con 75 punti davanti a Biaggi che, un piazzamento dopo l’altro, ha già racimolato 71 punti ed è in piena corsa per il successo. Vicinissimo anche Sykes che si trova a quota 69 mentre Melandri è quinto con 46 punti.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply