Sport News – SportH24 » Tennis » Tennis: Fognini batte Seppi, Nadal e Ferrer avanti a Barcellona

Tennis: Fognini batte Seppi, Nadal e Ferrer avanti a Barcellona

by admin on venerdì, aprile 27th, 2012

Il derby tutto italiano nei quarti di finale del torneo ATP di Bucarest l’ha vinto il giocatore sfavorito, almeno sulla carta, ma anche quello dotato forse di maggiore talento. Il ligure Fabio Fognini ha avuto ragione, dopo quasi tre ore, dell’altoatesino Andreas Seppi con il punteggio di 6-4 6-7 6-4, guadagnando così un posto nella semifinale del torneo rumeno, dove dovrà affrontare il qualificato ungherese Balasz, giustiziere al secondo turno di Potito Starace.

Il match tra Fognini e Seppi è stato avvincente e combattuto, dominato dalla risposta più che dal servizio e chiuso positivamente dal 24enne Fognini, al primo successo della sua carriera contro il connazionale Seppi. La speranza è che le tante energie spese per vincere questo incontro non presentino il conto in semifinale contro il sorprendente Balasz, capace di eliminare nei quarti un cliente sempre ostico come il belga Malisse. L’altra semifinale vedrà in campo il francese Gilles Simon contro un’altra sorpresa, il tedesco Bachinger.

Il tennis maschile sta giocando anche un altro torneo sulla terra battuta, dotato di un montepremi più alto e con un campo di partecipanti decisamente più ricco: a Barcellona c’erano quasi tutti i big mondiali e anche in Catalogna siamo arrivati alle semifinali con forti tinte iberiche. Nadal ha sconfitto il serbo Tipsarevic con un duplice 6-2 ed ora affronterà il suo connazionale Verdasco che ha approfittato del ritiro del giapponese Nishikori nel primo set. Ancora Spagna nell’altra semifinale con David Ferrer che ha annullato due match point nel secondo set prima di prevalere al terzo su Feliciano Lopez; l’unico tennista non iberico in semifinale è il canadase Milos Raonic che, dopo aver battuto Nicolas Almagro, ha creato un’altra grande sorpresa eliminando 6-4 7-6 lo scozzese Murray, apparso un po’ in difficoltà in queste ultime settimana.

A Stoccarda, in un torneo del circuito femminile WTA, semifinale di lusso tra la numero uno del mondo, la bielorussa Azarenka, e la numero quattro, la polacca Radwanska; a fare notizia è stato però l’infortunio di Andrea Petkovic, la tennista tedesca vittima di una grave distorsione alla caviglia con interessamento dei legamenti. Verrà operata e dovrà saltare non solo Roland Garros e Wimbledon ma anche le Olimpiadi di Londra; una brutta tegola per una delle giocatrici più forti del mondo.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply