Sport News – SportH24 » Tennis » Tennis Roland Garros: sorrisi per Seppi e Errani

Tennis Roland Garros: sorrisi per Seppi e Errani

by admin on mercoledì, maggio 30th, 2012

Buone notizie per il tennis italiano nella quarta giornata di match al Roland Garros. La terra rossa parigina ha infatti regalato, per la prima volta in carriera, la promozione al terzo turno per Andreas Seppi che, pur in un match di alti e bassi, ha portato a casa il successo contro il kazako Kukushkin. Perso il primo set al tie-break dopo aver sciupato qualche occasione per portarsi in vantaggio, l’altoatesino si è riscattato nel secondo, dominato e chiuso sul 6-2. Sembrava l’inizio di un monologo azzurro, considerando il buono stato di forma di Seppi che, grazie ai risultati delle ultime settimane, ha potuto scalare molte posizioni ed è partito fra le teste di serie in questo torneo.

Il terzo set ha invece mescolato di nuovo le carte, il kazako ha macinato giochi in rapida sequenza e si è portato avanti vincendo il parziale per 6-2. Con le spalle al muro, Seppi ha ritrovato fiducia e solidità, dominando i due set conclusivi per 6-1 6-2 e conquistando un posto nei sedicesimi dove attende il vincente del match tra lo spagnolo Verdasco e il lussemburghese Muller.

Bene anche Sara Errani che non ha dato scampo all’ex promessa americana Melanie Oudin. Troppo solida sulla terra battuta la giocatrice romagnola che ha portato a casa velocemente l’incontro per 6-2 6-3 ed ha così onorato il suo ruolo di testa di serie. Al terzo turno avrà un’avversaria decisamente più ostica nella serba Ana Ivanovic, vittoriosa sull’israeliana Peer, ma non è certo un ostacolo impossibile da superare per una giocatrice che ha già vinto tre tornei quest’anno sulla terra battuta.

Fra gli altri match del primo pomeriggio spiccano le vittorie di Federer (quattro set su Ungur), Djokovic (3-0 a Kavcic) e Berdych (strapazzato Llodra) mentre il settore femminile ha promosso due big come Azarenka e Stosur e attende il big match serale fra Agnieszka Radwanska e Venus Williams. Più tardi in campo anche Fabio Fognini e Flavia Pennetta.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply