Sport News – SportH24 » Tennis » Tennis: Super Radwanska a Miami, Vinci-Errani in finale

Tennis: Super Radwanska a Miami, Vinci-Errani in finale

by admin on domenica, aprile 1st, 2012

Ormai non è più una sorpresa e il torneo di Miami è stato forse la sua consacrazione definitiva. Agnieszka Radwanka gioca ormai al livello delle numero uno al mondo e la sua classifica, già eccellente, è destinata a migliorare ancora.

La polacca ha infatti portato a casa il titolo nel prestigioso torneo Masters 1000 sul cemento della Florida, battendo in due set un’avversaria tutt’altro che facile da superare come Maria Sharapova. Il match si è chiuso in due set con il punteggio di 7-5 6-4 ed ha premiato la maggiore precisione e determinazione della Radwanska, bravissima ad approfittare degli errori della russa e a cogliere il secondo successo della stagione dopo quello a Dubai.

Nel primo set le giocatrici vanno avanti di pari passo fino al 5-5, quando la polacca recupera da una situazione difficile, sale 6-5 e mette pressione alla Sharapova; la siberiana si ritrova sotto 0-40, annulla i primi due set point ma poi conferma di non essere particolarmente in giornata con il dritto, sbagliando un colpo che concede il primo parziale. La musica non cambia molto ne secondo set, anche perché la Radwanska è solidissima e non concede nulla mentre la Sharapova sbaglia qualcosa e consegna all’avversaria il break e il match, invertendo una tendenza che la voleva quasi sempre sconfitta di fronte alla bella siberiana.

Grande festa quindi per la tennista polacca che, in questa stagione, ha perso quattro incontri tutti con la bielorussa Azarenka, attuale numero uno mondiale, mentre per la russa si conferma la maledizione di Miami, dove ha già disputato quattro finali ma non si è mai tolta la soddisfazione di alzare il trofeo.

Oggi potrebbe esserci spazio anche per l’Italia con la finale di doppio che opporrà Roberta Vinci e Sara Errani alle russe Kirilenko-Petrova. La tecnica delle nostre contro la potenza delle avversarie, una finale che potrebbe dare alle azzurre un altro titolo nel 2012 dopo quelli di Monterrey e Acapulco; all’orizzonte ci sono le olimpiadi di Londra e la coppia Vinci-Errani, finalista anche agli Australian Open, sarà una carta importate da giocare per il tennis di casa nostra.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply