Sport News – SportH24 » Tennis » Tenniste azzurre in evidenza a Budapest ed Estoril

Tenniste azzurre in evidenza a Budapest ed Estoril

by admin on giovedì, maggio 3rd, 2012

Tre tenniste azzurre in semifinale nei tornei WTA della settimana; un risultato prestigioso anche se si tratta di eventi non di primissimo piano, ma in ogni caso la conferma del valore delle nostre giocatrici in chiave internazionale.

Sulla terra rossa portoghese dell’Estoril potrebbe esserci addirittura una finale tutta italiana visto che Roberta Vinci (nella foto) e Karen Knapp sono approdate entrambe in semifinale ma non dovranno affrontarsi: la tarantina, testa di serie numero uno, ha piegato in tre set la russa Nadia Petrova (n.7 del tabellone) con il punteggio di 6-2, 1-6, 6-4, recuperando una situazione che si era fatta complicata dopo che la sua avversaria si era portata avanti 3-0 nel terzo e decisivo parziale. Grazie al rovescio e alla capacità di cambiare ritmo, la Vinci ha mandato in tilt la russa che, alla fine, ha dovuto alzare bandiera bianca. Tra l’azzurra e la finale c’è l’estone Kaia Kanepi, giocatrice potente come la Petrova ma già sconfitta dalla Vinci nei due precedenti. Altra grande prova per Karin Knapp che, dopo aver vinto un match che sembrava ormai compromesso negli ottavi con la russa Kirilenko, è uscita vittoriosa da un’altra durissima battaglia con la kazaka Galina Voskoboeva, piegata per 7-6 (4) 2-6 6-4. La sua rivale in semifinale sarà la spagnola Suarez Navarro.

In Ungheria, dove si sta disputando un altro torneo WTA sulla terra battuta, Sara Errani, numero uno del seeding, s è aggiudicata il derby italiano con Alberta Brianti. Un risultato netto (6-4 6-0) per un match condizionato dai tanti errori della Brianti ma che a fatto emergere l’annunciata superiorità della romagnola, già vincitrice quest’anno dei tornei di Acapulco e Barcellona. In semifinale la Errani se la vedrà con la georgiana Anna Tatishvili.

Cattive notizie invece dal settore maschile: Filippo Volandri è stato eliminato negli ottavi di Belgrado dallo spagnolo Pablo Andujar con il risultato di 4-6 7-5 6-2. L’unico azzurro nei quarti sarà allora Andrea Seppi che se la vedrà con il lussemburghese Muller. A Monaco di Baviera, altro importante torneo sulla terra battuta, Potito Starace è stato sconfitto al secondo turno per 6-1 6-7 (4) 6-3 dall’australiano Bernard Tomic.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply