Sport News – SportH24 » Calcio » Tre recuperi in serie A: il clou è Bologna-Juventus

Tre recuperi in serie A: il clou è Bologna-Juventus

by admin on mercoledì, marzo 7th, 2012

Non doveva essere un mercoledì di campionato, ma saranno ugualmente sei le squadre in campo per disputare tre recuperi e, domani mattina, la classifica avrà inevitabilmente un volto ben diverso. La partita più attesa fra le tre di oggi è sicuramente Bologna-Juventus, dove si scontreranno una squadra in un buon momento di forma come quella felsinea, vittoriosa domenica contro il Novara in uno scontro salvezza fondamentale, e una formazione, quella guidata da Antonio Conte, alle prese invece con qualche ansia da prestazione.

I bianconeri, dopo il pareggio pieno di veleni a San Siro con il Milan, sembravano lanciati verso lo scudetto ma il passo falso casalingo contro il Chievo (solo 1-1) li ha fatti precipitare a -3 dai rossoneri ed impone un’immediata riscossa. La Juve è l’unica squadra ancora imbattuta del campionato ma i suoi troppi pareggi hanno favorito le avversarie e messo pressione ai ragazzi del presidente Andrea Agnelli. A Bologna mancherà mezza difesa (infortunati Chiellini e Barzagli) e così la squadra avrà un motivo in più per cercare una partita d’attacco, in cui conquistare assolutamente i tre punti. Conte ha difeso i suoi ragazzi (“Se qualcuno vuole mettere la testa sotto la sabbia per non vedere quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora gliela tiro fuori io per i capelli. Se la nostra autostima è in calo? Perché dovremmo deprimerci considerando il campionato straordinario che stiamo facendo? Pensiamo a dare tutto, io per primo” ha dichiarato) ma un risultato diverso dalla vittoria oggi pomeriggio metterebbe ancor più in difficoltà una squadra che deve anche guardarsi le spalle dalla rimonta della Lazio.

Non mancheranno i motivi di interesse nemmeno nelle altre due gare del pomeriggio: a Parma arriva infatti una Fiorentina risollevata dal successo sul Cesena ma ancora in una posizione di classifica precaria. Gli emiliani sono arrabbiatissimi per gli errori arbitrali costati il ko interno col Napoli e vorranno rialzare subito la testa. Cesena-Catania rappresenta forse l’ultima spiaggia per i romagnoli che devono vincere a tutti i costi, ma l’undici di Montella è tra le più belle realtà del campionato e non vorranno fare sconti.

Share on Facebook
Share on Twitter

Leave a Reply